Tecniche

Esperta in

Descrizione delle tecniche






Kinesiologia Emozionale

Attraverso il test muscolare la Kinesiologia individua lo stress, gli squilibri energetici che sono spesso alla base di problemi fisici, emotivi e psicologici. Lo stress è spesso alla base di disagi interiori (aspettative, paure, critiche, delusioni, fallimenti, traumi), come lo è anche il dissidio tra la razionalità e le emozioni o il conflitto tra le aspirazioni personali e le aspettative del contesto in cui si vive. Grazie alla Kinesiologia è possibile trovare le chiavi per sciogliere, in maniera dolce ed efficace, questi blocchi e liberarsi di dubbi inconci, autolimitazioni, dolori emozionali accumulati durante le esperienze di vita o ereditati dalla memoria cellulare. In questo modo si giunge alla riarmonizzazione energetica del corpo, ritrovando quella leggerezza interiore fondamentale per un sano equilibrio e un totale benessere psicofisico che duri nel tempo.

La sessione di Kinesiologia dura circa un’ora ed è utile per:
Superare le paure emozionali; Abbandonare vecchi schemi mentali; Sciogliere blocchi psicologici ed emozionali nascosti dietro a sintomi fisici; Superare la tristezza interiore e le ferite del cuore; Calmare la tendenza iperattiva ed aggressiva negli adulti e nei bambini; Superare i comportamenti di dipendenza; riequilibrare i rapporti familiari; Ridurre lo stress nelle relazioni professionali e personali; Superare le difficoltà di apprendimento; Superare i problemi di coordinazione; Vincere i dolori e le rigidità muscolari; Risolvere problematiche sessuali e legate alla fertilità; Risolvere problemi di ciclo mestruale e menopausa;
Controllare gli attacchi di panico e di ansia; Vincere l’insonnia; Controllare le allergie e i problemi dermatologici; Migliorare l’autostima; Acquisire maggiore fiducia e sicurezza in se stessi.

La Kinesiologia e le altre Tecniche illustrate di seguito non sostituiscono in alcun modo la medicina, ma sono un valido supporto complementare al processo di guarigione.

Contact us


Floriterapia: I fiori di Bach

Il metodo ideato da Edward Bach è la “terapia con i fiori”, una cura alternativa che agisce nel campo dell’emotività e degli stati d’animo basata su una tecnica dolce e naturale, che mira a restituire armonia al corpo e alla psiche. I fiori di Bach non curano la malattia ma sono volti a sbloccare la forza reattiva di un individuo, mobilitandone le forze interiori di autoguarigione in vista di un cambiamento positivo: curare gli stati d’animo bloccati da problematiche emotive riporta l’armonia interiore e guarisce da disturbi psico-fisici.
Nello studio della dott.ssa Coppola i fiori di Bach vengono utilizzati come supporto alle persone per affrontare gli stress, i traumi ed i disagi emozionali di ogni giorno (attacchi di panico, ansia, insicurezza, sfiducia, paura di fallire ecc.) i quali, se non adeguatamente trattati, possono tradursi in problemi ben più complessi.

Contact us


Cromoterapia

Nasce nel secolo scorso dal tedesco Peter Mandel, come metodo di cura naturale che agisce sul corpo e sulla psiche, basandosi sui benefici dei diversi colori. L’idea che sotto forma di luce, e in particolare di colori, sia possibile veicolare, attraverso i meridiani dell’agopuntura, non tanto energia quanto piuttosto informazione, ha poi trovato un valido fondamento scientifico nella teoria dei biofotoni del fisico tedesco Fritz Albert Popp. Partendo dal presupposto che il nostro corpo sia attraversato da diversi punti energetici, si è visto che, stimolandoli opportunamente, è possibile prevenire e curare diverse malattie di natura psicosomatica. Ogni colore in natura emette una sua vibrazione (frequenza) che raggiunge (informa) le cellule riequilibrandole e riportandole in uno stato di salute con una sorta di autoguarigione.

Contact us